FANDOM


Simba è il protagonista del classico Disney Il re leone e uno dei personaggi principali nei relativi media.

StoriaModifica

Il re leoneModifica

Lion-king-disneyscreencaps.com-276

Simba appena nato tra le braccia della madre

Gli animali delle Terre del Branco si riuniscono alla Rupe dei Re per assistere alla presentazione di Simba, il figlio del re Mufasa e della regina Sarabi, per mano del babbuino Rafiki, che lo alza con orgoglio di fronte all'intera savana. Assente alla cerimonia è Scar, fratello di Mufasa che, invidioso di quest'ultimo, trama nell'ombra per diventare re.

Simba diventa un leoncino testardo curioso e non vede l'ora di prendere il posto di suo padre come re della savana, così Mufasa gli inizia a parlare di ciò che un re può e deve fare per preservare il cerchio della vita. Simba però è stanco di dover obbedire e di non poter superare i confini delle Terre del Branco. Approfittando della sua natura avventurosa, lo zio Scar gli parla di un luogo spaventoso chiamato il Cimitero di Elefanti, e gli raccomanda di non andarci mai, sapendo comunque che quel divieto non verrà rispettato.

Simba va a chiamare Nala, la sua compagna di giochi, e ricevono dalle madri il permesso di allontanarsi ma a patto che Zazu, il maggiordomo reale, venga loro appresso. I due leoncini riescono a creare un diversivo per mezzo di altri animali e raggiungono il Cimitero di Elefanti, che si scopre abitato da Shenzi, Banzai ed Ed, tre iene, a loro insaputa, al servizio di Scar. Per fortuna, Zazu riesce a portare lì Mufasa giusto in tempo per salvarli.

Lion-king-disneyscreencaps.com-2888

Simba gioca con Mufasa sotto le stelle

Mufasa chiede a Zazu di portare Nala a casa per poter parlare da solo con Simba, che è dispiaciuto di averlo fatto preoccupare ma anche sollevato dal sapere che un re può provare paura. Mufasa che i re del passato li guardano dalle stelle e che anche lui un giorno sarà lì, così che potrà sempre guidarlo.

In seguito Scar porta Simba nella Gola, dove a momenti una mandria di gnu terrorizzata dalle sue iene travolgerà ogni cosa sul proprio cammino. Scar va ad avvertire Mufasa che dunque giunge a salvare Simba, ma finisce lui stesso per essere travolto dalla mandria. Mufasa riesce ad aggrapparsi a una sporgenza, ma Scar lo fa cadere, uccidendolo. Simba, che non ha assistito alla scena, si lascia convincere dallo zio che è stata colpa sua, e non sa cos'altro fare a parte scappare lontano. Scar manda le iene a prenderlo, ma queste se lo lasciano sfuggire.

Lion-king-disneyscreencaps.com-5619

Simba da adulto con Timon e Pumbaa

Simba arriva così nei pressi di una giungla dove il suricato Timon e il facocero Pumbaa lo accolgono tra di loro, insegnandogli una filosofia di vita (Hakuna Matata) che consiste nel dimenticare i problemi. Con il passare del tempo, Simba diventa un leone adulto e ha ormai messo da parte il suo passato, ma di tanto in tanto ripensa a ciò che ha lasciato in sospeso tempo prima.

Un giorno Timon e Pumbaa vengono attaccati da una leonessa che si scopre essere Nala, venuta a cercare aiuto a causa della rovina in cui Scar, salito al potere, ha gettato il regno. Simba, pur capendo di essersi innamorato di lei e di volerle restare accanto, è restio a tornare a casa perché questo significherebbe dover affrontare il suo passato. Ad aiutarlo arriva Rafiki, che gli permette di parlare con lo spirito di suo padre il quale gli dice di riprendere il suo posto nel cerchio della vita.

Simba fa ritorno alla Rupe dei Re, seguito da Nala, Timon e Pumbaa. Vede così di persona quello che è successo alle Terre del Branco sotto il dominio di Scar; la convivenza di iene e leoni ha fatto sparire ogni traccia di cibo ed acqua. La stessa Sarabi è costretta ad ammettere che la Rupe dei Re non può più essere la loro dimora, ma Scar, infuriato, la colpisce con violenza scatenando l'ira di Simba, che corre a soccorrerla. Scar lo costringe a confessare che è stato lui a causare la morte di suo padre, ma poi confida a Simba che in realtà è lui la causa della morte di Mufasa, e Simba lo obbliga a raccontare a tutti la verità. Scoppia un incendio ed inizia una battaglia che termina con la morte di Scar, assassinato dalle stesse iene che si sentono ormai tradite da quello che definivano il loro re. Comincia a piovere e Simba, grato a tutti coloro che gli sono stati accanto e che hanno reso possibile la sua vittoria, sale al trono cui era destinato. Dopo aver sentito ancora una volta la voce di suo padre, Simba sancisce l'inizio del suo regno con un ruggito.

Lion-king-disneyscreencaps.com-9884

Il cerchio della vita continua

Le Terre del Brano sono di nuovo rigogliose e piene di vita e il cerchio della vita riprende il suo corso. Simba e Nala sono orgogliosi di presentare alla savana il suo nuovo erede.


Il re leone 2 - Il regno di SimbaModifica

Nel secondo film, Simba è diventato padre di Kiara, una cucciola giocosa e cocciuta; è diventato un re saggio e rispettoso, seguendo alla perfezione l'esempio e le orme del padre (che in alcuni momenti lo guida ancora, nonostante sia morto), ma questo viene messo in dubbio dalla figlia Kiara quando gli grida "Non sarai mai come Mufasa!". Si preoccupa quando la figlia si innamora di Kovu, figlio della terribile e infida Zira ed erede di Scar. Dopo vari contrasti, i due innamorati riescono a ricongiungere il branco con gli esiliati, e Mufasa si complimenta col figlio per aver saputo saggiamente risolvere la situazione.

Il re leone 3 - Hakuna MatataModifica

Nel terzo film (cronologicamente ambientato nello stesso periodo del primo) si vede il suo salvataggio da parte di Timon e Pumbaa e l'inizio della loro amicizia. Nel film si vede come Simba sia cresciuto: lo vediamo adolescente nella sfida tra lui e Timon per mangiare lumache e, successivamente, durante la riconquista del trono. Appare anche quando tutti gli altri personaggi appaiono per rivedere il film tutti insieme.

Timon e PumbaaModifica

Download (12)

Simba in Kingdom Hearts

Nella serie Timon e Pumbaa, Simba da adulto appare in alcune puntate per diverse occasioni.

Kingdom HeartsModifica

Nella trama di questo gioco, Simba ha il ruolo di essere un supporto nelle battaglie per Sora, Paperino e Pippo essendo diventato una pietra invocatrice dopo la distruzione del suo mondo nominato Terre del branco (che verrà rivelato solo nel secondo capitolo). Sora ottiene questa pietra da Leon che la considera un semplice portafortuna, solo dopo la conoscenza con mago Merlino e con la Fata Smemorina, capirà che e una pietra speciale e le chiederà di liberarlo.

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

Simba compare anche durante la visita di Sora al castello dell'Oblio. E continua ad essere sempre un supporto per Sora nelle battaglie. In realtà si tratta di un'immagine dei ricordi legata agli avvenimenti del primo capitolo (Kingdom Hearts), utilizzata dall'Organizzazione XIII per ostacolare Sora.

Kingdom Hearts 2Modifica

Sora, Paperino e Pippo arrivano alle Terre del Branco per sigillare la serratura di questo mondo e durante le ricerche incontrano Nala che chiede aiuto al trio. La leonessa cerca qualcuno che possa spodestare Scar dal trono e il trio accetta, ma Rafiki esamina il trio e afferma che anche se potessero battere il tiranno, non sarebbero in grado di regnare sulle terre del branco. Durante l'incontro compare Scar in compagnia di Pietro Gambadilegno trasformato in un leone, che tenta di aggredire il trio che riesce a fuggire grazie a Nala. Durante la fuga Nala esclama che Simba, il figlio dell'ultimo re morto, Mufasa avrebbe dovuto regnare dopo la sua morte, ma che Simba era morto travolto dagli gnu quando era un cucciolo, ma il trio che aveva conosciuto Simba nella loro precedente avventura, le avvisano che è ancora vivo. Durante le ricerche Nala decide di attaccare un facocero e Simba l'aggredisce non riconoscendola. Il trio spiega a Simba che si tratta di Nala e cercano di convincerlo a tornare nelle Terre del branco senza riuscirci. Il leone cambierà idea solo dopo la visione del padre e deciderà di tornare a casa con l'aiuto del trio, di Nala e di Timon e Pumbaa. Dopo aver compreso il motivo della vera morte del padre avvenuta per mano di Scar, Simba combatterà da solo contro lo zio senza l'aiuto del trio, che invece interverrà solo quando Pietro Gambadilegno rivelera che Scar è diventato un Heartless. Dopo la sconfitta del tiranno, Simba sale al trono come nuovo re della savana, mentre Sora chiude la serratura di questo mondo.

Il trio torna nelle Terre del branco, e scopre da Shenzi, Banzai ed Ed che il nuovo re non è in grado di dominare sul regno e increduli vanno alla Rupe dei re alla ricerca di Simba. Simba non crede nelle sue capacità dopo la comparsa del fantasma di Scar e chiedono spiegazioni a Rafiki che dice loro che dovrebbero cercare le tre iene per scoprire informazioni sul fantasma di Scar. Dopo lo scontro con le tre iene riappare il fantasma di Scar e Simba fugge. Il leone acquista fiducia in sé stesso solo dopo che Nala è stata aggredita, e insieme a Sora sconfigge definitivamente il fantasma di Scar. Durante i titoli di coda del gioco, ci vengono mostrati Simba, Nala e Rafiki durante la presentazione di Kiara.

GalleriaModifica

Per approfondire, vedi la voce Simba/Gallery.

Voci correlateModifica

v - m - d
Releone
Media
Film: Il re leoneIl re leone 2 - Il regno di SimbaIl re leone 3 - Hakuna MatataThe Lion Guard - Il ritorno del ruggitoRemake in live-action
Televisione: Timon e PumbaaThe Lion Guard
Musica: Il re leoneIl re leone 2 - Il regno di SimbaThe Lion Guard
Videogiochi: Il re leoneIl re leone: La grande avventura di SimbaKingdom Hearts IIDisney UniverseDisney Infinity 2.0Disney Crossy Road
Personaggi
Originali: SimbaNalaMufasaScarRafikiTimonPumbaaZazuShenzi, Banzai ed EdSarabiSarafinaCitello
Sequel: KiaraKovuZiraVitaniNukaRinnegatiMadre di TimonZio Max
The Lion Guard: KionBungaFuliBeshteOnoTiifuZuriJanjaCheeziChunguMzingoMakuuJasiriMa TemboReireiGoigoiDogoPadre di NalaMakucha
Luoghi
AfricaFiume ZuberiMonte KilimanjaroRupe dei ReTerre del BrancoDesertoPozza dell'AcquaCimitero di ElefantiGolaGiunglaGrande FiumeAlbero di RafikiTerre di Nessuno
Canzoni
Il re leone: Il cerchio della vitaIl rapporto del mattinoVoglio diventar presto un reSarò reHakuna MatataL'amore è nell'aria staseraHula
Il regno di Simba: Lui vive in teUn'unica realtàLa mia ninnanannaUpendiTu non sei come noiL'amore troverà la via
Hakuna Matata: Scava una tanaGattona, annusa, sobbalzaIl leone si è addormentatoGiorno notte
The Lion Guard: È in arrivo la Lion GuardÈ una bella giornataZuka ZamaStanotte è la notteUn leaderSei come me (Sisi Ni Sawa)Non puzzareBunga il saggioGli impegni del Re LeoneLo stile sciacalloUn giorno di pace e armoniaA modo mioUtamuBabbuiniChe faremo noiA testa altaFujo