FANDOM


Shan Yu è il principale antagonista del 36° lungometraggio d'animazione Disney Mulan. Egli è il leader degli Unni e uno spietato signore della guerra deciso a invadere e conquistare la Cina. Egli è doppiato da Miguel Ferrer.

Personalità e aspetto Modifica

Shan Yu è il crudele leader degli Unni che si arrampica con successo oltre la Grande Muraglia e invade la terra per dimostrare la sua "superiorità" all'imperatore.

Come altri personaggi del film, lui ha una consistenza Mongoloide-Asiatico, avendo pelle grigiastra, occhi gialli luccicanti, zanne scoperte, lunghi capelli sciolti neri, lunghi baffi, e indossa una veste stracciata con più pelli di animali. Egli è anche l'unico Unno con occhi gialli e talvolta con un cappuccio.

Mulan Modifica

Nella scena di apertura del film, Shan Yu scala la Grande Muraglia Cinese e guida gli Unni in una invasione della Cina, esercitando un ruolo di primo piano per il resto del film. Quando una delle guardie cinesi della Grande Muraglia ha rivelato che ha acceso le torce e che l'imperatore presto saprà la presenza di Shan Yu nel tentativo di intimidirlo, l'unica risposta di Shan Yu fu bruciare una delle bandiere imperiali sulla torcia davanti a lui prima di esprimere soddisfatto "perfetto", rivelando che l'imperatore riceverà il messaggio dell'invasione è stata di Shan Yu e gli Unni, esattamente quello che aveva lo scopo di realizzare.

Più tardi, Shan Yu distrugge ancora un altro villaggio e ha scoperto due spie inviate dall'imperatore. Ordina loro di passare un messaggio all'imperatore dicendo di inviare il suo uomo migliore per la battaglia. Prima che i due sono stati in grado di lasciare, aveva il suo capo arciere per uccidere uno.

Dopo, aspettando gli eserciti dell'imperatore, il falco di Shan Yu, Hayabusa, ha acquisito una bambola da un villaggio nel Tung Shao Pass. Dopo un attento esame della bambola e le tracce su di essa dei suoi cinque uomini principali, Shan Yu deduce che l'esercito imperiale li sta aspettando. Attraverso uno dei suoi arcieri che ha suggerito che semplicemente evitano i soldati e continuare in direzione della città imperiale, Shan Yu insiste sul confronto all'esercito imperiale, come il modo più rapido per l'imperatore era attraverso il passo, prima di aggiungere "e inoltre... la bambina mancherà la sua bambola. Dovremo tornare a lei" con un ghigno omicida.

Tendendo un agguato all'esercito del generale Li, Shan Yu e gli Unni hanno combattuto contro le truppe migliori dell'imperatore, incluso generale Li, e in ultima analisi hanno vinto la battaglia, dando a fuoco il villaggio sul processo. Gli Unni hanno subito solo perdite minime, lasciando centinaia di truppe intatte. Purtroppo, solo le conseguenze sono state viste nel film. Gli unici sopravvissuti noti sono stati scoperti dall'esercito di Li Shang. Mentre si dirigevano per la città imperiale, l'esercito degli Unni li ha notati e si sono nascosti su una montagna nel Tung Shao Pass, preparando le loro frecce di fuoco. Quando Mushu accidentalmente spara un cannone causando la loro posizione che ha svelato lui e il suo esercito, gli Unni attaccano, gettando frecce infuocate dalla montagna a disintegrare le loro munizioni.

Shan Yu ha poi portato il suo intero esercito per spazzare via il piccolo battaglione di Li Shang. Mulan, tuttavia, ha preso il controllo dell'ultimo cannone di Li Shang, puntando per una montagna vicina.

Questa manovra ha innescato una valanga che cancella quasi tutto l'esercito di Shan Yu e racchiude Shan Yu in una spessa coperta di neve. All'inizio, sembra una completa vittoria, grazie a Mulan. Non è così. Dopo la valanga e la partenza dell'esercito di Li Shang, Hayabusa strilla il via libera e Shan Yu è salito dalla neve, scosso e infuriato come la perdita del suo esercito. Un grido forte di rabbia è tutto quello che serve a Mulan per rendersi conto che c'è ancora una possibilità per gli Unni; il falco di Shan Yu e cinque delle sue truppe migliori erano sopravvissuti all'assalto. Con nessuno per fermarli, Shan Yu e le sue truppe si dirigono verso la città imperiale con Mulan giusto dietro.

Mentre le sue truppe sono nascoste in un leone cinese presso la celebrazione imperiale, Shan Yu si trova in attesa sulla parte superiore del tetto del palazzo dell'imperatore. Al momento giusto, il falco di Shan Yu recupera la sua spada e le sue truppe entrano in azione, rinchiudendosi nel palazzo e sequestrando l'imperatore. Come Shan Yu minaccia l'imperatore di inchinarsi a lui, Mulan, Li Shang, Yao, Chien-Po e Ling si infiltrano nel palazzo nel tentativo di salvare l'imperatore, questi ultimi tre sono nella resistenza (come travestimento). Mulan, Yan, Chien-Po e Ling sconfiggono gli uomini di Shan Yu e il suo falco è fritto da Mushu.

Dopo essersi assicurato l'imperatore, nel tentativo di distrarre Shan Yu da Shang (cui era sulla strage) Mulan rivela che era lei che ha distrutto il suo esercito. Perseguendo lei tutto il palazzo e sul tetto, i tentativi di Shan Yu di uccidere Mulan si ritorcono contro quando Mulan avvia un piano tutto suo.

Immobilizzando il leader Unno da appuntare il suo mantello al tetto con la propria spada, Mushu mira un grande razzo su di lui. Rilasciando il razzo, Mushu, Mulan e Cri Cri fuggono dal tetto come colpisce Shan Yu a grande velocità e lo spinge attraverso l'aria in una torre di munizioni, risultando in un enorme esplosione colorata che lo uccide. A Mulan viene poi assegnata la spada di Shan Yu per il suo successo di liberare la Cina dagli Unni per sempre.

House of Mouse Modifica

Shan Yu è apparso come un personaggio ospite minore in House of Mouse, ha fatto camei in diversi episodi della serie.

Kingdom Hearts II Modifica

Shan-Yu KHII

Shan Yu in Kingdom Hearts II

Shan Yu è apparso in Kingdom Hearts II come uno dei primi cattivi Disney che Sora e compagnia combattono nel gioco. Egli appare nella Terra dei Dragoni, basato sul mondo di Mulan. Il gioco segue gran parte della trama del film, tranne per il fatto che invece di avere l'esercito degli Unni, egli poteva evocare l'esercito degli Heartless. Egli intrappola Sora e Mulan in una grotta piena di Heartless, mentre lui distrugge il villaggio dell'esercito imperiale.

Quando Sora, Mulan, Paperino e Pippo, insieme con l'esercito imperiale, appaiono al summit, la scena suona come simile alla scena della montagna nel film. Egli poi fa la sua strada nel palazzo dell'imperatore, ma viene fermato da Sora, Mulan e gli altri. Egli li combatte, usando l'energia oscura per migliorare le sue abilità e lavorando fianco a fianco con il suo falco d'attacco, Hayabusa, e uno sciame di Heartless. Egli tende a favorire un Propulsore Rapido Heartless, creando un esercito di essi per attaccare Sora e amici sul passo montano (nel film era il suo esercito Unno che ha attaccato gli eroi sul passo).

Durante la battaglia boss egli manderà tre Seguaci Tenaci Heartless per cercare di abbattere la porta. Questo sciame di Heartless è resuscitato quando Sora combatte un misterioso uomo dal mantello che è poi rivelato come Riku sullo stesso passaggio. Egli è alla fine ucciso da Sora. Shan Yu non è stato associato con Malefica o Organizzazione XIII, facendo il suo ruolo nel gioco equivalente a quello di Clayton del primo gioco.

Galleria Modifica

Per approfondire, vedi la voce Shan Yu/Gallery.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale