FANDOM


La Regina Cattiva (conosciuta anche come la Regina Malvagia o solo la Regina) è l'antagonista principale del film Biancaneve e i sette nani del 1937, e i primi disegni Disney caratterizzano il cattivo del canone. Determinata a rimanere più bella di tutti, la Regina diventa insanamente gelosa di Biancaneve, l'unica la cui bellezza supera la sua. Alla fine usa la magia oscura sotto forma di pozione invecchiata per trasformarsi in una vecchia donna, nel tentativo di eliminare la sua unica inconsapevole rivale. Dipinta nei disegni originali come un personaggio grasso, il suo aspetto si è evoluto in una bellezza molto più sinuosa e meravigliosa. E' generalmente uno dei primi personaggi più iconici e minacciosi della Disney, una volta votata come il 10° più grande cattivo del cinema di tutti i tempi. La regina è stata animata da Art Babbitt e la strega da Norman Ferguson. Anche se sono tecnicamente lo stesso personaggio, i materiali ufficiali come il set di schede Disney Classics del 1993 le hanno descritto come diverse.

La Regina Cattiva, il cui vero nome è Grimilde, è l'antagonista principale del classico Disney Biancaneve e i sette nani.

Il suo personaggio è basato sull'omonima antagonista della celebre fiaba Biancaneve dei fratelli Grimm.

BackgroundModifica

Dietro le quinteModifica

Concetti abbandonatiModifica

Per impedire che il Principe baciasse salvando così Biancaneve, la Strega l'avrebbe dovuto rinchiudere in una stanza sotterranea del castello, nei pressi del laboratorio. Qui avrebbe animato e fatto ballare degli scheletri per spaventarlo e divertirsi. Anche se l'idea è stata scartata, potrebbe essere stata riutilizzata per la scena de La bella addormentata nel bosco in cui Malefica imprigiona Filippo.

Una scena quasi ultimata vedeva la Strega preparare il veleno per la Mela Avvelenata, facendo bollire il calderone e pronunciando una sorta di formula magica.

Aspetto e caratteristicheModifica

Hag.jpg

Grimilde sotto le vesti della Strega.

La Regina è una gelida ma bellissima donna con un volto sempre inespressivo e una figura snella. Pallida di pelle, ha gli occhi verdi, i capelli lunghi corvini, le labbra rosse e apparentemente qualche tocco di matita sulle sopracciglia. Il suo abbigliamento crea un'immagine di lei molto regale. La Regina è vista indossare un lungo abito viola con una cintura di corda rossa intorno alla vita. Indossa un passamontagna che le copre orecchie, collo e capelli, lasciando scoperto solo il viso. Indossa anche un lungo mantello nero, all'interno rosso e foderato di pelliccia bianca, che sembra essere parte del vestito. Ha un alto colletto bianco attaccato al mantello e collegato ad esso sembra essere il ciondolo d'oro che porta. Ai piedi porta delle scarpe col tacco di colore giallo-arancio. A completare il suo aspetto regale, porta una corona con cinque punte sulla parte anteriore e un gioiello sulla punta alta. Lo schema di colori del suo abbigliamento rispecchia il suo orgoglio e la sua vanità.

Sotto le vesti della Strega, l'aspetto di Grimilde si trasforma da quello di giovane e affascinante regina senza espressione in quello di una vecchia e brutta venditrice ambulante molto più espressiva. Ha lunghi, arruffati capelli bianchi, sopracciglie folte, occhi verdi e occhiaie scure intorno agli occhi. Il naso le diventa lungo e tortuoso con una grande verruca, e ha un solo dente visibile, sulla mascella inferiore. Le sue mani sono nodose e fanno risaltare le unghie sporche. Indossa un nero abito incappucciato e sembra portare delle calzature grigie simili a pantofole.

ApparizioniModifica

Biancaneve e i sette naniModifica

La Regina è il primo personaggio del film a comparire, subito dopo l'introduzione. La si vede rivolgersi allo Specchio Magico con la sua famosa frase e, scoperto che Biancaneve è più bella di lei, comincia ad architettare contro di lei. Durante il canto del Principe Florian si può vedere chiudere bruscamente le tende dopo aver assistito alla scena d'amore tra i due giovani. In seguito la Regina ordina al Cacciatore di condurre Biancaneve nel bosco e di ucciderla, ricordandogli che sarà severamente punito in caso di disobbedienza. Infatti, diffidente dal servitore, gli porge un cofanetto in cui contenere il cuore di Biancaneve. Il Cacciatore non ha nonostante tutto il coraggio di uccidere la fanciulla e le consiglia di scappare, facendo recapitare poi alla regnante il cuore di un cinghiale. Poco dopo l'arrivo di Biancaneve nella casetta dei nani la Regina scopre il trucco e scende nel suo laboratorio per preparare una pozione magica che la faccia sembrare una mendicante. Poi prepara la Mela Avvelenata, un frutto maledetto capace di causare il 'Sonno Mortale' e far piombare la vittima in una morte apparente. Quindi si reca nel bosco e raggiunge la casetta, approfittando dell'assenza dei Sette Nani per trarre in inganno Biancaneve. La principessa accetta la mela credendo che si tratti della 'Mela dei Desideri' in grado di avverare i sogni e dopo averne assaggiato un morso sviene avvelenata. La matrigna, trionfante, esce dal cottage per tornarsene al castello ma intanto gli animali del bosco hanno avvertito i nani che sono giunti per cacciarla. La inseguono fino a una rupe sotto la pioggia battente finché un fulmine colpisce la sporgenza rocciosa e la Strega sprofonda nel dirupo sottostante. Un attimo dopo viene schiacciata da un masso e successivamente i suoi resti vengono sorvolati da due avvoltoi, probabilmente in attesa di nutrirsene.

Gente.JPG

La strega cattiva nel film Topolino e i cattivi Disney

House of Mouse - Il TopoclubModifica

In Pluto salva la giornata, la Strega fornisce a Gambadilegno delle mele magiche con cui avvelenare lo staff. In seguito, Biancaneve svela a Pluto il segreto per risvegliarli ossia baciarli.Inoltre è seduta spesso nel tavolo insieme a Lady Tremaine (la matrigna di Cenerentola).

C'era una voltaModifica

Regina Cattiva OUAT.png

La Regina Cattiva in C'era una volta

Regina Mills.png

Regina

La Regina è una dei protagonisti della serie e in gran parte di essa la principale antagonista. Il suo nome qui è Regina e a Storybrooke porta il nome di Regina Mills.

Come Regina CattivaModifica

La Regina è la figlia di Cora, la futura Regina di Cuori, e di suo marito, il principe Henry.

Come Regina MillsModifica

Regina adotta un bambino di nome Henry senza sapere che è il figlio biologico di Emma Swan, figlia di Biancaneve e del Principe, ovvero la Salvatrice che può spezzare il Sortilegio.

CuriositàModifica

  • I nomi originali degli antagonisti della serie animata I 7N, Grim (Gramo) e Hildy (Ilda), derivano dal nome della Regina, in originale Grimhilde.

Voci correlateModifica

Per approfondire, vedi la voce Regina Cattiva/Gallery.


Snow White and the Seven Dwarfs logo.png
Media

Film: Biancaneve e i sette nani | Remake in live-action | Rosarossa | The Seven Dwarfs
Televisione: House of Mouse - Il Topoclub | C'era una volta | Sofia la principessa | I 7N | A Poem Is...
Videogiochi: Videogioco | Kingdom Hearts Birth by Sleep | Kingdom Hearts χ | Kingdom Hearts Unchained χ
Musica: Colonna sonora
Libri: Big Little Book | Classic Storybook | Disney's Wonderful World of Reading | Golden Sight 'n' Sound Book | Little Golden Book | Fairest of All: A Tale of the Wicked Queen | Snow White's Royal Wedding

Parchi

Snow White's Scary Adventures | Seven Dwarfs Mine Train | Snow White Grotto | Biancaneve: An Enchanting Musical

Personaggi

Biancaneve | Regina Cattiva | Principe | Cacciatore | Dotto | Brontolo | Gongolo | Pisolo | Mammolo | Eolo | Cucciolo | Animali della foresta | Mosca | Corvo | Avvoltoi
Personaggi eliminati: Primo Re | Prima Regina | Nani scartati

Oggetti

Specchio Magico | Mela Avvelenata | Pozzo dei desideri | Cofanetto del cuore

Luoghi

Castello della Regina | Casetta dei Sette Nani | Miniera dei Nani | Foresta | Castello del Principe

Canzoni

Originali: Io spero | Non ho che un canto | Con un canto nel cuor | Impara a fischiettar | Ehi-Ho! | Bluddle-Uddle-Um-Dum / Canzone del bagno | La tirolese dei nani / Canzone sciocca | Il mio amore un dì verrà
Eliminate: Music In Your Soup | You're Never Too Old

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale