FANDOM


Pinocchio è il protagonista dell'omonimo classico Disney.

Il suo personaggio è ispirato all'omonimo protagonista del celebre romanzo Le avventure di Pinocchio. Storia di un burattino di Carlo Collodi.

BackgroundModifica

SviluppoModifica

Disegnare Pinocchio è stata una delle più ardue imprese dei Walt Disney Studios, in quanto gli animatori non riuscivano a creare il Pinocchio perfetto. I risultati furono così deludenti che Walt Disney interruppe la produzione del film fino a quando Milt Kahl non riuscì a realizzare il burattino e ad animarlo.

Nei primi schizzi del personaggio, Pinocchio aveva il carattere un po' sgradevole tratto dalla storia originale, ma Walt Disney voleva che risultasse più simpatico. Alla fine i responsabili dello sviluppo di Pinocchio fecero sì che avesse i tratti innocenti rimasti poi nel film finale.

Aspetto e caratteristicheModifica

La statura di Pinocchio è piuttosto bassa. Il legno con cui è fabbricato è di una tonalità molto chiara, simile a quella della pelle, cosa che lo fa assomigliare molto a un bambino. Gli occhi sono azzurri e diventano leggermente più piccoli quando la Fata Turchina lo trasforma in un bambino. Portà un paio di calzoncini rossi, una maglietta gialla con un gilet nero ornato da un fiocchetto blu e un paio di sandali marroni. Infine, porta dei guanti bianchi (che spariscono con la trasformazione) e i capelli sono neri, coperti da un cappellino giallo oro con una striscia blu e una piuma rossa.

Pinocchio ha un carattere molto ingenuo, venendo più volte tratto in inganno dai suoi nemici, come il Gatto e la Volpe o Mangiafuoco. Da questa sua inconsapevolezza potremmo dedurre la sua età, che dovrebbe aggirarsi intorno ai sette-otto anni, quelli di un bambino delle elementari. Nonostante si cacci nei guai e sia disobbediente, dimostra però un lato molto tenero e affettuoso verso il padre e un grande coraggio quando salva la sua famiglia nella scena della balena.

ApparizioniModifica

PinocchioModifica

Pinocchio ready for school.jpg

Pinocchio nel film originale.

Subito dopo Una stella cade viene visto Geppetto dare al burattino gli ultimi ritocchi col pennello. Prima di andare al letto, il falegname chiede alle stelle di renderlo un bimbo vero. Di notte arriva la Fata Turchina che, con un colpo di bacchetta, lo anima. Pinocchio è sorpreso di saper muoversi, parlare e camminare, e riceve dalla fata un importante raccomandamento, quello di essere "bravo, coraggioso, disinteressato"; il Grillo Parlante viene dunque nominato la sua coscienza, che sparisce in un vortice di luce. Al suo risveglio Geppetto è entusiasta e comincia a cantare e a ballare con i suoi animali e con il nuovo figlioletto. L'indomani Pinocchio viene mandato a scuola, ma incrocia il Gatto e la Volpe, che gli mettono in testa l'idea di diventare un attore. Lo vendono quindi al burattinaio Mangiafuoco che lo fa esibire con i suoi pupazzi. All'inizio gentile, il burattinaio si rivela presto crudele e lo ingabbia. Appare quindi la Fata Azzurra che chiede a Pinocchio perché si trova lì: lui mente e il naso gli cresce, apprendendo dalla fata che "alcune bugie hanno le gambe corte, altre hanno il naso lungo". Fa ritorno a casa ma incontra nuovamente il Gatto e la Volpe che gli parlano del Paese dei Balocchi, un luogo in cui non esistono le responsabilità. Pinocchio sale allora sul carro del Postiglione, che porterà lui e altri bambini tra cui il suo nuovo amico Lucignolo al Paese dei Balocchi. Qui, i bambini si divertono con giochi, fumo e lotte, ma presto viene fuori che il paese è afflitto da una maledizione che trasforma i bambini svogliati in asini usati per lavorare nelle miniere e nei campi. Lucignolo è già diventato un asino per intero, ma il Grillo e Pinocchio riescono a fuggire mentre quest'ultimo ha solo orecchie e coda da mulo. A casa, però, Geppetto non c'è: una colomba mandata dalla fata gli fa scoprire che è andato a cercarlo in spiaggia ed è stato ingoiato da una balena insieme a Figaro e Cleo. I due li vanno a cercare e vengono a loro volta mangiati dalla balena, Monstro. Dopo aver incontrato il padre e gli animali Pinocchio escogita un piano - far starnutire la balena accendendo un fuoco. Il trucco funziona e i cinque vengono buttati fuori dall'animale, ma nell'impatto Pinocchio perde la vita. Tornati a casa, però, la Fata Azzurra manda su Pinocchio una benedizione che gli dona una nuova vita, stavolta da bimbo vero, poiché è stato buono e coraggioso. Geppetto, Pinocchio e gli animali festeggiano l'avvenimento ballando e divertendosi.

House of Mouse - Il TopoclubModifica

Pinocchiohouseofmouse.png

Pinocchio in House of Mouse.

Anche Pinocchio fa le sue apparizioni cameo in House of Mouse, spesso seduto a un tavolo con suo padre. Un'apparizione di rilievo la fa nell'episodio "Grillo Parlante", dove Pena e Panico lo separano dal Grillo Parlante e questi diventa la coscienza di Topolino. Alla fine, i due amici di riuniscono e il Grillo ritorna al suo vecchio lavoro.

C'era una voltaModifica

Pinocchio OUAT.PNG

Pinocchio in C'era una volta

Pinocchio ricopre un ruolo molto importante nella serie, essendo stato mandato da Geppetto nel mondo reale con il compito di vegliare su Emma. A Storybrooke, Pinocchio è conosciuto come August Wayne Booth.

Come PinocchioModifica

August Booth.png

August

Pinocchio viene mandato nel mondo reale da Geppetto, per paura di quest'ultimo di perderlo a causa del Sortilegio di Regina, dopo avergli raccomandato di essere buono e di proteggere la piccola Emma, che viaggerà con lui nella teca magica.

Come August Wayne BoothModifica

Augustdilegno.png

August di legno

Pinocchio trova rifugio presso un orfanotrofio che accudisce sia lui che la bambina ma uno dei ragazzi dell'orfanotrofio decide di fuggire con dei soldi e Pinocchio sceglie ingenuamente di partire con lui chiedendo scusa alla bambina. Viene dimostrato che è capace di entrare e uscire da Storybrooke, infatti arriva all'improvviso su una moto ed Henry precisa che è il primo visitatore della città da sempre, escludendo Emma. Pinocchio, che è diventato adulto, dopo aver detto ad Henry che lui è al corrente di tutti gli eventi del suo libro cerca di convincere Emma in tutti i modi che la magia esiste. Tuttavia lei è talmente contraria al credere che non riesce nemmeno a vederla, come quando le gambe di August cominciano a diventare di legno perché non ha rispettato le regole che gli erano state imposte dalla Fata Turchina quando lo trasformò in umano. In seguito il suo corpo inizia a mutare drasticamente, con dolori da parte sua, ma riesce, se non altro, a dimostrarlo ad Henry. Fingendosi Bealfire, Pinocchio cerca anche di ingannare Tremotino, per poi rubargli l'arma con un pretesto e piegarlo al suo volere, fallendo però nell'intento. Alla fine August si reca da Geppetto, Marco a Storybrooke, e gli chiede se può aiutarlo, per passare gli ultimi giorni della sua vita con lui. In seguito, nella seconda stagione, si viene a sapere che in realtà è sopravvissuto, ma è piuttosto impacciato per l'essere diventato di legno. Vive in un camper abbandonato nel bosco e viene ritrovato da Mary Margaret. Conoscendo le intenzioni di Tamara, August cerca di avvisare tutti del pericolo ma Tamara lo uccide prima che possa farlo e lui apparentemente muore. Henry, però, fa notare che il suo gesto era stato impavido, coraggioso e altruista, proprio come i raccomandamenti che più volte in passato gli diede la Fata Turchina. Quest'ultima quindi prova ad agire con la sua bacchetta e miracolosamente la magia ha effetto, trasformando August nel bambino umano che era prima di essere mandato a Storybrooke. Ma l'incantesimo gli fa dimenticare del pericolo di cui voleva avvertire tutti.

Kinect Disneyland AdventuresModifica

Nella versione italiana del gioco Pinocchio è misteriosamente muto, probabilmente perché i traduttori italiani non sono riusciti a trovare una voce adatta (la cosa si ripete con altri personaggi, ad esempio Cip e Ciop). Qui chiede al giocatore di aiutarlo a recuperare i suoi libri, inghiottiti da Monstro, facendo starnutire l'enorme balena.

CuriositàModifica

  • Essendo di legno, resta tuttora sconosciuto il modo in cui Pinocchio può per esempio fumare, o morire schiantandosi.
  • Come si intuisce dal nome, Pinocchio è fatto di legno di pino. Ciò è confermato dalla Fata Azzurra, che in originale lo chiama little puppet made of pine ("pupazzetto fatto di pino").
  • Il nome di Pinocchio in C'era una volta, August W. Booth, ha le stesse iniziali dell'espressione a wooden boy, "un ragazzo di legno".

GalleriaModifica

Per approfondire, vedi la voce Pinocchio (personaggio)/Gallery.

Voci correlateModifica


Pinocchio logo.png
Media

Film: Pinocchio | Remake in live-action | Geppetto
Televisione: House of Mouse - Il Topoclub | C'era una volta | A Poem Is...
Videogiochi: Videogioco | Kingdom Hearts | Kingdom Hearts: Chain of Memories | Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance
Libri: Classic Storybook | Disney's Wonderful World of Reading | Golden Sight 'n' Sound Book | Little Golden Book

Parchi

Pinocchio's Daring Journey | Storybook Land Canal Boats | Fantasmic! | Pinocchio Villaggio Haus

Personaggi

Pinocchio | Grillo Parlante | Fata Azzurra | Geppetto | Figaro | Cleo | Il Gatto e la Volpe | Mangiafuoco | Postiglione | Scagnozzi del Postiglione | Lucignolo | Bambini svogliati | Alessandro | Monstro

Oggetti

Marionette di Mangiafuoco | Diligenza del Postiglione | Barca di Geppetto

Luoghi

Villaggio | Bottega di Geppetto | Carovana di Mangiafuoco | Osteria del Gambero Rosso | Paese dei Balocchi

Canzoni

Una stella cade | Il burattino | Fai una fischiatina | Hi-Diddle-Dee-Dee | Io non ho fili

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale