FANDOM


Jabba the Hutt è un gangster e un antagonista dell'universo di Star Wars.

BackgroundModifica

PersonalitàModifica

Jabba era estremamente arrogante e disgustoso. Aveva un atteggiamento arrogante e non avrebbe mai accettato la sconfitta. Come la maggior parte degli Hutt, era un megalomane che viveva per controllare gli altri. Era anche un po 'perverso, poiché possedeva un forte desiderio di umanoidi femminili, anche se in precedenza gli avevano causato battute d'arresto. Nonostante sia arrogante e un po 'malvagio, gli importa ancora molto per suo figlio Rotta, che gli chiama nomi da compagnia come Punky Muffin.

Aspetto fisicoModifica

Jabba era un grande alieno verde simile a una lumaca chiamato Hutt con un po 'di colorito beige sul viso, sul ventre e sul lato inferiore. Aveva anche una grande bocca senza denti e lingua e un tatuaggio sul braccio sinistro.

PresenzeModifica

La minaccia del FantasmaModifica

Jabba è visto solo brevemente in questo episodio. Presiede la Boonta Eve Podrace e sputa un gorg (rana aliena) a un gong per iniziare la gara. Alla fine si addormenta, ma viene svegliato dal suo maggiordomo, Bib Fortuna.

Una nuova speranzaModifica

Nell'edizione speciale dell'episodio IV, Jabba è visto con molti dei suoi uomini e cacciatori di taglie, tra cui Boba Fett , a Docking Bay 94, dove il Millennium Falcon è attraccato, alla ricerca di Han . Quando Han si fa vivo, Jabba si chiede perché non l'abbia ancora ripagato, e mangiò Greedo quando si presentò alla cantina per affrontare Han del pagamento. Han sostiene che Jabba dovrebbe affrontarlo di persona al riguardo invece di mandare uno dei suoi lacchè a farlo, ma Jabba non può fare eccezioni, sostenendo che non è un buon affare se ogni contrabbandiere che ha lavorato per lui abbia lasciato cadere il proprio carico al primo segno di una nave stellare Imperiale sotto la paura di essere perquisito e di scoprire il contrabbando illegale. Tuttavia, Han assicura a Jabba che ha una buona offerta ora, quindi sarà in grado di pagare Jabba per intero, oltre a un piccolo extra, se Jabba gli concede il tempo extra. Jabba lo concede e, dopo aver accettato un ulteriore 15%, avverte Han che se si rovina ed evita di pagarlo ulteriormente, Jabba metterà un prezzo sulla sua testa così grande che Han non sarà in grado di avvicinarsi un sistema civile. Con le cose ambientate da Han, Jabba dice ai suoi uomini di partire e tornare nel suo palazzo.

Il ritorno dello JediModifica

Luke balza in una missione di salvataggio per Han Solo, che è stato consegnato a Jabba dopo essere stato carbonizzato su Bespin e riportato a Jabba su Tatooine da Boba Fett. Il primo tentativo di Luke è di avere R2-D2 e C-3PO andare a palazzo con un messaggio olografico da lui che offre di negoziare con Jabba, ma su suggerimento di Fortuna, Jabba si rifiuta di separarsi dalla sua decorazione preferita del palazzo, e invece ha R2 assegnato a lavorare sulla sua barca a vela, Khetanna , mentre 3PO è il droide interprete personale di Jabba. Quando Jabba si rifiuta di consegnare Han, organizza una festa e massacra Oola, la sua ballerina, nel mix quando cerca di ribellarsi e fuggire, stufo di Jabba e delle sue avances, costringendolo a lasciarla nella fossa del Rancor per essere divorato da detta bestia. Più tardi, imprigionò Chewbacca e in seguito Han, che è appena stata liberata da Leia, che era venuta a palazzo per raccogliere la taglia sulla testa di Chewbacca travestita da cacciatore di taglie Boushh, usando una granata termica per il detonatore per negoziare con Jabba. Tuttavia, Jabba sorprende Leia quella notte dopo aver liberato Han, e la rende la sua nuova schiava personale in sostituzione di Oola. Quando Luke interviene presentandosi il mattino successivo, offrendo ancora a Jabba la scelta di approfittare o lasciare che i suoi amici vadano o vengano distrutti, lancia Luke nella fossa dei Rancor. Quando questo fallisce, Jabba diventa furioso e porta i ribelli alla Grande Fossa di Carkoon per essere nutriti al Sarlaac. Intende mantenere Leia in vita per essere la sua schiava in modo permanente. Tuttavia, mentre Luke e gli altri combattono fuori dalle guardie di Jabba, alla fine viene strangolato da Leia con la stessa catena che l'ha resa schiava in modo ironico. Il suo cadavere viene cancellato nell'esplosione della sua barca a vela.

GalleriaModifica

Per approfondire, vedi la voce Jabba the Hutt/Galleria.