FANDOM


Il re leone (The Lion King) è un classico Disney del 1994, ispirato alle storie bibliche di Giuseppe e Mosè e alle opere teatrali di William Shakespeare AmletoRiccardo III e Macbeth. Il film fa parte del periodo noto come "Rinascimento Disney".

TramaModifica

Il film si apre con la nascita del principe della savana, il piccolo Simba, figlio del Re Mufasa e della Regina Sarabi. Prendendolo in braccio, il babbuino Rafiki lo alza e lo mostra agli animali delle Terre del Branco. Solo uno manca all'appello ed è Scar, malvagio fratello di Mufasa, irrispettoso verso la famiglia per il suo irrealizzabile sogno di diventare sovrano. Simba cresce e diventa un vivace leoncino, curioso del mondo che lo circonda. Quando il padre è costretto ad andare a caccia oppure a scacciare le iene, alleate di Scar, il leoncino deve restare a casa e ciò lo rattrista. Per ammazzare il tempo va allora dall'a sua insaputa malvagio zio, che gli parla del Cimitero degli Elefanti, un luogo vicino alla Pozza dell'Acqua. Pur mostrandosi affettuoso verso di lui, Scar sa che, nonostante le sue promesse, la curiosità del cucciolo lo porterà a disobbedirgli. Il leoncino infatti va a raccontarlo alla sua amica Nala e insieme si recano alla pozza ma devono liberarsi di Zazu, consigliere di Mufasa, cantando allora "Voglio diventar presto un re". Finalmente raggiungono il cimitero e qui incontrano Shenzi, Banzai e Ed, i tre principali membri del clan di iene di Scar, che li inseguono per ucciderli. Zazu riesce a tornare alla Rupe dei Re e ritorna con Mufasa il quale li salva. Zazu riaccompagna a casa Nala; Mufasa sgrida Simba, ma gli spiega che è per il suo bene che non deve lasciare le Terre del Branco e poi gli racconta che le stelle nel cielo notturno non sono altro che i grandi re del passato. Scar progetta intanto un grande piano di conquista con il suo esercito di iene e il giorno successivo conduce Simba nella Gola, proprio accanto a una collina dove sta brucando la mandria di gnu. Scar va ad avvisare Mufasa mentre le iene spaventano gli gnu, facendoli correre giù per la collina in preda al terrore. Mufasa accorre in un attimo e in un tentativo spericolato di salvare Simba viene trasportato dalla mandria; riesce ad arrampicarsi su una parete rocciosa. Scar, però, a tradimento, porta a compimento io suo piano buttandolo giù dal dirupo e facendolo schiantare al suolo tra gli gnu. Simba, che non ha assistito alla scena, ritrova il padre morto per terra e piange, venendo convinto dallo zio che la colpa è sua. Scar gli dice di scappare lontano, ordinando poi alle iene di inseguirlo. Simba riesce ciononostante a fuggire. I leoni sono tristi per la perdita del Re e, a detta di Scar, per quella di Simba. Leoni e iene conviveranno quindi nel nuovo impero di Scar, che però porta il regno alla rovina. Simba viene intanto ritrovato da Timon e Pumbaa e accolto nella loro casa, una meravigliosa foresta dalle limpide acque, in cui impara a vivere come loro, rilassandosi senza pensieri ("Hakuna Matata") e nutrendosi solo di insetti. Una notte i tre osservano le stelle e, dopo le risate di Timon e Pumbaa alla storia sui re del passato di suo padre si richiude in se stesso alzando una nuvola di polvere. Da lontano, Rafiki avverte la presenza di Simba in un luogo lontano, e gioisce per il ritrovo del loro vero re. Un giorno Pumbaa e Timon incontrano una leonessa che gli dà la caccia. Simba lotta con lei e, alla fine, i due si riconoscono: la leonessa che avevano di fronte era Nala, ormai cresciuta. I due si allontanano e scoprono di amarsi ma in seguito litigano poiché Simba non sopporta l'idea di tornare alla rupe. L'incontro con Rafiki gli fa però cambiare idea: specchiandosi nell'acqua, Simba vede suo padre, che gli appare anche in cielo mentre gli dice di ricordarsi la sua vera identità. Il leone decide dunque di fare ritorno e viene seguito da Nala, Timon e Pumbaa. Mentre questi ultimi distraggono le iene, Simba e Nala si dirigono sulla Rupe dei Re per fermare Scar, dove, spinto da Scar, confessa a tutti il segreto della morte di Mufasa. Inizia la battaglia e quando Simba sta per sprofondare in un baratro Scar gli rivela che è stato lui a uccidere il padre. Rabbioso, Simba capovolge la situazione e soffoca Scar costringendolo a dire a tutti la verità. Timon e Pumbaa liberano Zazu e si uniscono al combattimento insieme a Rafiki e alle leonesse. Simba concede a Scar la salvezza a costo che abbandoni le Terre del Branco ma lui lo acceca con della cenere infuocata e sta per avere la meglio quando Simba lo scaraventa giù da un'altura. Per fargli credere che tutto il piano era stato opera delle iene, Scar gli aveva mentito e le iene, offese dal comportamento del loro leader, lo tradiscono, uccidendolo. Simba diventa l'unico vero re della rupe e scoppia una pioggia torrenziale che riporta al suo splendore originale le terre del regno. Poco dopo, il Cerchio della Vita prosegue con la nascita del nuovo futuro re Kopa, figlio di Simba e Nala.

PersonaggiModifica

  • Simba (George Castiglia da giovane, Riccardo Rossi e Daniele Viri da adulto) - Il protagonista del film, un leoncino desideroso di farsi presto il re delle Terre del Branco.
  • Nala (Perla Liberatori da giovane, Laura Boccanera e Lorena Brancucci da adulta) - La migliore amica e futura compagna di Simba.
  • Mufasa (Vittorio Gassman) - Padre di Simba e re delle Terre del Branco.
  • Sarabi (Paola Giannetti) - Madre di Simba e regina delle Terre del Branco.
  • Scar (Tullio Solenghi) - L'avido fratello di Mufasa che ricorre a tutto pur di diventare re.
  • Zazu (Roberto Del Giudice) - Un bucero, il consigliere di Mufasa.
  • Rafiki (Sergio Fiorentini) - Il saggio babbuino, amico della dinastia di Mufasa.
  • Timon (Tonino Accolla e Roberto Stafoggia) e Pumbaa (Augusto Giardino) - Un suricato e un facocero che cercano di aiutare Simba a dimenticare il suo passato.
  • Shenzi, Banzai ed Ed (Rita Savagnone per Shenzi e Marco Guadagno per Banzai) - Tre iene, parte dell'esercito di Scar.

Sequel e serie animateModifica

Del film fu pubblicato un sequel nel 1998, Il re leone II - Il regno di Simba che vede protagonisti Kiara, figlia di Simba e di Nala, e Kovu, erede di Scar che tuttavia si innamorerà di lei. Un ulteriore film della saga, Il re leone 3 - Hakuna Matata uscì nel 2004, ma esso prende forma tra il primo e il secondo film. Più precisamente, si tratta di una revisione del classico originale dal punto di vista di Timon e Pumbaa.

Inoltre il film ha dato origine a due serie animate: la prima, Timon e Pumbaa, riprende le avventure delle due celebri spalle comiche, con varie apparizioni di altri personaggi quali Simba, Rafiki e Mufasa.

La seconda serie, intitolata The Lion Guard, sarà incentrata sul secondo figlio di Simba e di Nala, Kion, e debutterà su Disney Junior a novembre 2015, dopo la prima TV del film allegato The Lion Guard - Il ritorno del ruggito. La serie potrebbe essere considerata un reboot del franchise a partire da Il re leone II, in quanto riprende il personaggio di Kiara da cucciola e dunque si ambienta durante gli eventi del secondo film, che sono stati chiaramente modificati poiché Kion non era presente nel sequel animato insieme alla sorella.


v - m - d
Releone
Media
Film: Il re leoneIl re leone 2 - Il regno di SimbaIl re leone 3 - Hakuna MatataThe Lion Guard - Il ritorno del ruggitoRemake in live-action
Televisione: Timon e PumbaaThe Lion Guard
Musica: Il re leoneIl re leone 2 - Il regno di SimbaThe Lion Guard
Videogiochi: Il re leoneIl re leone: La grande avventura di SimbaKingdom Hearts IIDisney UniverseDisney Infinity 2.0Disney Crossy Road
Personaggi
Originali: SimbaNalaMufasaScarRafikiTimonPumbaaZazuShenzi, Banzai ed EdSarabiSarafinaCitello
Sequel: KiaraKovuZiraVitaniNukaRinnegatiMadre di TimonZio Max
The Lion Guard: KionBungaFuliBeshteOnoTiifuZuriJanjaCheeziChunguMzingoMakuuJasiriMa TemboReireiGoigoiDogoPadre di NalaMakucha
Luoghi
AfricaFiume ZuberiMonte KilimanjaroRupe dei ReTerre del BrancoDesertoPozza dell'AcquaCimitero di ElefantiGolaGiunglaGrande FiumeAlbero di RafikiTerre di Nessuno
Canzoni
Il re leone: Il cerchio della vitaIl rapporto del mattinoVoglio diventar presto un reSarò reHakuna MatataL'amore è nell'aria staseraHula
Il regno di Simba: Lui vive in teUn'unica realtàLa mia ninnanannaUpendiTu non sei come noiL'amore troverà la via
Hakuna Matata: Scava una tanaGattona, annusa, sobbalzaIl leone si è addormentatoGiorno notte
The Lion Guard: È in arrivo la Lion GuardÈ una bella giornataZuka ZamaStanotte è la notteUn leaderSei come me (Sisi Ni Sawa)Non puzzareBunga il saggioGli impegni del Re LeoneLo stile sciacalloUn giorno di pace e armoniaA modo mioUtamuBabbuiniChe faremo noiA testa altaFujo