FANDOM


Todo-star-wars
Guerre Stellari (tradotto in inglese Star Wars) è una serie cinematografica americana, realizzata da George Lucas, formata da sette film: i primi tre film, realizzati dal 1977 al 1983, sono Una Nuova Speranza (1977), l'Impero colpisce ancora (1980) e Il Ritorno dello Jedi (1983) e formano la trilogia originale in cui Luke Skywalker e l'Alleanza Ribelle combattono contro contro Darth Vader e l'Impero. Dal 1999 al 2005 Lucas realizza altri tre film, La minaccia fantasma (1999), L'attacco dei Cloni (2002) e La vendetta dei Sith (2005), che formano la trilogia prequel, ambientata trent'anni-vent'anni prima della trilogia originale, raccontando la caduta della Vecchia Repubblica e la nascita dell'Impero.Con l'acquisizione da parte dei Walt Disney Studios della Lucas Film, venie realizzata una nuova trilogia di cui il primo film, Il risveglio della Forza, è già uscito al cinema il 15 dicembre 2015 in America e il 16 dicembre dello stesso anno in Italia.

Film Modifica

Trilogia Prequel Modifica

La trilogia prequel narra eventi avvenuti prima della trilogia originale ed è formata da:

  • La Minaccia Fantasma (1999)
  • L'attacco dei cloni (2002)
  • La vendetta dei Sith (2005)

La Minaccia Fantasma Modifica

1335

Locandina La minaccia Fantasma

In risposta alla tassazione sulle rotte commerciali della Repubblica Galattica, la Federazione dei Mercanti, guidata da Nute Gunray, decide di invadere il pacifico mondo di Naboo. Il cancelliere Finish Valorium manda il maestro jedi Qui-Gon Jinn e il suo padawan Obi-Wan Kenobi per negoziare con la Federazione ponendo fine all'embargo. Gunray cerca di uccidere i due jedi ma riescono a fuggire e atterano su Naboo. I due riescono ad arrivare a Theed, la capitale di Naboo grazie all'aiuto del gungan Jar Jar Binks e salvano la principessa Padmè Amidala aiutandola a fuggire da Naboo. A causa di un guasto all' iperpulsore della navicella Qui-Gon Jinn, Obi-Wan e Padmè sono costretti ad atterare sul pianeta desertico di Tatooine dove Qui-Gon incontra Anakin Skywalker, un giovane schiavo sensibile alla Forza. Dopo aver vinto la gara degli sgusci, una competizione sanguinosa, Qui-Gon libera Anakin dalla schiavitù e lo porta con lui per farlo diventare un Jedi. Anakin parte lasciando il pianeta e sua madre. Successivamente i due Jedi, Padmè e Anakin tornano su Naboo per liberare il pianeta dalle grinfie della Federazione dei Mercanti, dove vengono aiutati dai gungan guidati da Boss Nass. Qui-Gon Jinn affronta Darth Maul, un maestro Sith, che riesce a uccidere Qui-Gon ma Obi-Wan riesce ad uccidere Maul. Inoltre diventa nuovo cancelliere della repubblica Galattica Palpatine. Obi-Wan promette di diventare maestro di Anakin in onore di Qui-Gon

L'attacco dei cloni Modifica

23

Locandina L'attacco dei Cloni

Dieci anni dopo il blocco di Naboo, Darth Sidius, il signore dei Sith e l'ex Jedi Dooku fondano la Confederazione dei Sistemi Indipendenti di cui obbiettivo è distruggere alla Repubblica Galattica. Anakin, ormai ventenne, diventa gurdia del corpo di Padmè Amidala, vittima di numerosi attentati da cui riesce sempre a salvarsi, mentre Obi-Wan Kenobi e alla ricerca del cacciatore di taglie e del mandante che vogliono uccidere Padmè. Anakin si innamorano di Padmè anche se il regolamento Jedi proibisce ai Jedi di sposarsi. Anakin, insieme alla regina Amidala a Tatooine quando scopre che sua madre Shmi, è stata uccisa dai predoni di Tusken. Nel frattempo Obi-Wan scopre il cacciatore di tagli, Jango Fett, sul pianeta Kamino dove scopre la creazione di un enorme esercito di cloni ordinato dieci anni prima dal maestro Jedi Sifo-Dias ormai morto. Obi-Wan combattè con Jango Fett che riesce a fuggire ma Kenobi lo insegue giungendo sul pianeta di Geonosis dove si trovavano i leader separatisti, Obi-Wan riesce a mandare un videomessaggio a Anakin dicendogli di trasmetterlo all'Alto Consiglio Jedi ma subito dopo viene catturato dai droidi separtisti. Anakin e Padmè vanno in soccorso di Kenobi ma vengono catturati anche loro. Successivamente più di 200 Jedi e l'esercito di cloni arriva a Geonosis liberando Obi-Wan, Anakin e Padmè. Pochi giorni dopo Anakin e Padmè Amidala si sposano segretamente su Naboo con la presenza solo di R2-D2 e C-3PO

La vendetta dei Sith Modifica

701 big

Locandina La vendetta dei Sith

Nelle Guerre dei Cloni le forze repubblicane combattono contro la Confederazione dei Sistemi Indipendenti. I separatisti riescono a rapire il cancelliere Palpatine e Obi-Wan Kenobi e Anakin hanno il compito di salvarlo. I due riescono a salvare Palpatine e Anakin uccide il Conte Dooku. Anakin stringe un'amicizia sempre più forte con il cancelliere e l'Alto Consiglio Jedi gli chiede di spiarlo. Intanto il Senato affida a Palpatine poteri speciali per fermare la guerra civile.Intanto Padmè rivela ad Anakin di essere incinta e Skywalker comincia a fare numerosi sogni premonitori in cui Padmè muore durante il parto. Allora Palpatine racconta ad Anakin la storia di Darth Plagueis, un antico signore dei Sith che riusciva e salvare la persone dalla morte.Intanto su Utapau Obi-Wan riesce ad uccidere il successore di Dooku: Grievous. Viene attivato l'ordine 66 e tutti i cavalieri Jedi vengono ucisi; riescono a salvarsi solo Kenobi e Yoda. Palpatine, in reltà il signore dei Sith, riesce a trasformare Anakin in un apprendista Sith, dandogli un nuovo nome: Darth Vader. La prime missioni di Vader fu quella di uccidere tutti i Jedi al tempio e di assassinare i capi separatisti nascosti su Mustafar. Dopo aver ucciso i separatisti Vader incontra Obi-Wan e Padmè. Credendo che la moglie lo stia tradendo Vader strozza Padmè riducendola in fin di vita e successivamente duella con Kenobi che gli taglia un braccio e entrambe le gambe..Palpatine riesce a salvarlo e lo porta sulla sua navicella dove Vader viene operato e dotato di una armatura. Padmè prima di morire riesce a partorire due gemelli, Luke e Leila, che vengono subito separati: Leila viene adottata da Bail Organa che la porta su Alderaan e Luke viene portato a Tatooine dove viene affidato a suo zio.Infine la memoria di C-3PO viene cancellata.

Trilogia Originale Modifica

La trilogia originale è formata dai primi tre film realizzati:

  • Una Nuova Speranza (1977)
  • l'Impero colpisce ancora (1980)
  • Il Ritorno dello Jedi (1983)

Una Nuova Speranza Modifica

Sono passati ben diciannove anni dalla nascita dell'Impero. Alcuni senatori e governatori, ancora fedeli alla Vecchia Repubblica fondano l'Alleanza Ribelle che vuole distruggere l'Impero governato da Palpatine, insieme al suo apprendista Sith, Darth Vader. L'astronave della ribelle Leila Organa, custode dei piani rubati dai ribelli riguardanti la Morte Nera, una super arma imperiale in grado di distruggere interi pianeti, viene intercettata dagli imperiali ma prima che l'Impero riprenda i piani rubati, Leila trasmette nella memoria del droide R2-D2 un videomessaggio, in cui chiede aiuto al maestro Jedi Obi-Wan Kenobi. Insieme al droide protocollare C-3PO, R2-D2 riesce a fuggire dagli imperiali e attraverso un guscio di salvataggio sbarca nel pianeta desertico di Tatooine e vengono catturati dai jawa, dei mercanti di droidi. Vengono venduti a Luke Skywalker, che mentre mentre sistemava i due droidi scopre il videomessaggio e li porta al vecchio Ben Kenobi che gli rivela che era un Jedi e si chiava Obi-Wan. Obi-Wan racconta a Luke che suo padre, Anakin, era stato suo allievo e venne ucciso dal suo compagno Darth Vader. Obi-Wan dona a Luke la spada laser di suo padre e decide di partire con Kenobi per seguire la dottrina Jedi e andare a Alderaan, base dei Ribelli per restituire i droidi. Riescono così a trovare un passaggio dal contrabbandiere Han Solo e il suo amico wookie Chewbecca per Alderaan

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.