FANDOM


«A mezzanotte precisa l'incanto finirà, e tutto tornerà com'era prima.»
―La Fata Smemorina

La Fata Smemorina è un personaggio della saga di Cenerentola.

PersonaggioModifica

SviluppoModifica

«La Fata Smemorina dovrebbe avere una voce gentile ma con una certa età. Non la vedo come goffa o stupida, ma piuttosto con un meraviglioso senso dell'umorismo.»
―Walt Disney

Il design della Fata Smemorian subì innumerevoli cambiamenti nel corso dello sviluppo, a causa delle difficoltà riscontrate nell'adattare il materiale originale. Alla fine, l'artista Ken O'Connor trovò l'ispirazione in sua moglie Mary Alice. Disegnò la Fata come, secondo la sua immaginazione, sarebbe stata sua moglie un paio di decadi dopo. Anche la personalità di Mary Alice venne integrata nel personaggio.

ApparizioniModifica

Cenerentola (1950Modifica

La Fata Smemorina appare per la prima volta quando Cenerentola, affranta per non poter andare al ballo, inizia a piangere in giardino. Con l'aiuto della magia, fornisce alla ragazza una carrozza per recarsi a palazzo trasformando i topini in cavalli, Ronzino in un cocchiere e Tobia in un lacchè, poi donandole un meraviglioso abito bianco. La fanciulla viene avvisata che l'incantesimo durerà fino a mezzanotte; al suo ritorno, quando la magia si dissolve, una delle due scarpette di cristallo che la fata le aveva donato non sparisce, e lei la ringrazia rivolta al cielo.

Cenerentola II - Quando i sogni diventano realtàModifica

Cenerentola: Il gioco del destinoModifica

Per celebrare l'anniversario di matrimonio di Cenerentola ed il Principe, insieme a Giac e Gas la fata allestisce una piccola festa nel bosco, ma nella confusione perde la bacchetta, che viene rubata da Anastasia. La ragazza prontamente torna a casa e cerca di mostrare alla sorella e alla madre come usarla, ma viene interrotta dalla fata che cerca di strappargliela dalle mani. Immediatamente, Anastasia ricorda la formula che le aveva sentito pronunciare, Bibbidi-Bobbidi-Bu, e tramuta senza volere la fata in pietra.

Quando Anastasia si riappacifica con Cenerentola alla fine del film, la principessa usa la bacchetta per rievocare la sua madrina. Ques'ultima trasforma gli stracci che indossa Cenerentola in un abito da sposa per celebrare il matrimonio con il principe, poi gli chiede se vogliono tornare alla loro vita precedente; alla domanda meravigliata dei due, la fata cerca di spiegargli che loro erano già sposati, ma loro sono così innamorati adesso che decide di lasciar perdere.

C'era una voltaModifica

La fata appare brevemente nell'episodio Il prezzo della magia. Nella nuova versione degli eventi, ella viene intercettata ed uccisa da Tremotino, che così può stringere accordi con Cenerentola di persona.

Viene detto che la fata proteggeva inoltre la famiglia di re George, implicando una qualche parentela fra il re e Cenerentola.

GalleriaModifica

Voci correlateModifica

v - m - d
Cinderella Logo 2
Media
Film: Cenerentola (1950)Cenerentola II: Quando i sogni diventano realtàCenerentola: Il gioco del destinoCenerentola (2015)
Televisione: House of Mouse - Il TopoclubC'era una voltaC'era una volta nel Paese delle Meraviglie
Videogiochi: Disney Princess: Il viaggio incantatoKingdom HeartsDisney InfinityDisney Magical WorldCenerentola Lampi di Gemme
Musica: Colonna sonora (1950)Colonna sonora (2015)
Personaggi
Originali: Cenerentola PrincipeLady TremaineGiacGas GasFata SmemorinaAnastasia TremaineGenoveffa TremaineLuciferoTopiUccelliTobia RonzinoMaryReGranduca MonocolaoVallettoGuardie realiPadre di Cenerentola
Sequel: Pom-PomPrudenceBeatrice e DaphneFornaioFioraioRegina
Remake: Madre di CenerentolaSignor LucertolaSignor OcaPrincipessa ChelinaCapitanoBanditore cittadinoSir Francis Tremaine
Luoghi
Castello di CenerentolaChâteau di CenerentolaVillaggioCastello del Re
Oggetti
Scarpetta di cristalloCarrozza di CenerentolaBacchetta magicaVestito di Cenerentola
Canzoni
Cenerentola (1950): CenerentolaI sogni son desideriCanta usignoloLavorare che faticaBibbidi-bobbidi-buQuesto è l'amore
Quando i sogni diventano realtà: Vola più in altoIl mondo ti sorrideràCiò che conta
Il gioco del destino: Che splendido annoNon è un sognoL'uomo dei sogniEra leiI Still Believe
Cenerentola (2015): Lavanda bluLiberi