FANDOM


Il Dimetrodone è un carnivoro che mangia carne pelycosaur mammifero come il rettile, un antenato dei mammiferi, che vive durante il Periodo Permain, molto prima che i dinosauri si siano evoluti.

Descrizione fisica Modifica

Il Dimetrodon ha un grande vello di vela di pelle lungo la schiena, denso con i vasi sanguigni. La vela è stata sostenuta da lunghe spine ossee, ognuna di cui è cresciuta da una vertebra spinale separata. La vela potrebbe essere stata una struttura termoregolatrice, utilizzata per assorbire e rilasciare il calore. La vela potrebbe anche essere usata per rituali di accoppiamento e di dominanza, e / o per renderla molto più grande di quanto fosse ai predatori. Dimetrodon aveva denti affilati e pesi artigliati.

Apparizioni Modifica

Fantasia Modifica

Nel segmento del "Rito della Primavera" , sono stati visti una coppia di Dimetrodi, uno sta sbadigliando e l'altro mangiando un Nothosaurus . Anche se erano carnivori, vivevano con dinosauri erbivori. Uno fu visto quando il Tyrannosaurus Rex arrivò nel temporale. Un Dimetrodon stava andando via insieme a un Parasaurolophus , un Triceratops , un Dimorphodon e due lucertole della caccia del Tyrannosaurus Rex e li inseguiva.

Un Dimetrodon è stato visto dopo la morte di Stegosaurus da essere stato ucciso dal T-Rex insieme a un gruppo di dinosauri erbivori (A Parasaurolophus, Triceratops, Corythosaurus e Diplodocus) che guardano e guardano. Non c'erano ancora dei Dimetrodoni alla fine del segmento, ma probabilmente si sono estinti nella siccità di fame e disidratazione.

Nella vita reale Modifica

Dimetrodone (che significa "due misure di denti") è un genere estinto di sinapside che ha vissuto durante il permiano iniziale, circa 295-272 milioni di anni fa (Ma), molto tempo prima che i primi dinosauri si siano evoluti. È un membro della famiglia Sphenacodontidae. La caratteristica più importante di Dimetrodon è la grande vela sulla schiena, formata da spine allungate che si estendono dalle vertebre. Camminava su quattro zampe e aveva un cranio alto e curvo, con grandi denti di diverse dimensioni fissati lungo le mascelle. La maggior parte dei fossili sono stati trovati negli Stati Uniti sud-occidentali, la maggioranza proveniente da un deposito geologico chiamato Red Beds in Texas e Oklahoma. Più recentemente, i fossili sono stati trovati in Germania. Oltre una dozzina di specie sono state nominate da quando il genere è stato descritto per la prima volta nel 1878.

Galleria Modifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.