FANDOM


Quest'articolo riguarda il film d'animazione. Per il personaggio, vedi Aladdin (personaggio).

Quest'articolo riguarda Quest'articolo riguarda il film d'animazione.. Per Per la versione live-action, vedi, vedi Aladdin (film del 2019).

Aladdin è un film d'animazione americano del 1992, ed è il trentunesimo film animato della Disney Animated Canon, ed è il quarto film de la cosiddetta : "Rinascita di Disney", il film è stato realizzato e prodotto dal Walt Disney Animation Studios, e fu rilasciato in america il 25 Novembre del 1992, presentato dalla Walt Disney Pictures e distribuito dalla Buena Vista Pictures Distribution. Esso riporta una versione della storia di Aladino e la lampada magica tratta dalla celebre raccolta di novelle orientali conosciuta come : ''Le mille e una notte''. Come di consueto negli adattamenti cinematografici della Disney, molti aspetti della storia sono stati cambiati, per il film, come : i nomi, e la trama, adattata ad un pubblico di bambini. Aladdin venne rilasciato in quella che viene considerata, l'era di spicco della rinascita di Disney, che ha inizio con : La Sirenetta. In America, fu il film di maggior successo del 1992, con oltre $217 milioni di dollari (oltre $400 milioni di dollari) in entrate nazionali e oltre $504 milioni di dollari in tutto il mondo.

I doppiatori del film, includevano Robin Williams nei panni del Genio. Anche se questa non fu la prima volta in cui un attore importante, prestò la voce per un film d'animazione, ma fu il primo grande film d'animazione americano a cui fu prestata particolare attenzione,come parte della sua promozione, perché un membro del cast era una celebrità - come ad esempio una grande star del cinema - . Questa azione della Disney causò una discussione tra loro e Williams, poiché Williams accettò di essere pagato una somma inferiore se il suo nome e la sua fama non fossero stati usati per promuovere direttamente il film. Ciò portò ad una successiva maggiore attenzione ai calchi delle produzioni successive, come Toy Story e Shrek, per via dell'importanza dell'elemento del marketing cinematografico animato.

Aladdin ha avuto due sequel direct-to-video: Il ritorno di Jafar (1994) ed Aladdin e il re dei ladri (1996). Una serie televisiva animata, di Aladdin, venne creata, e fu ambientata tra i due sequel. Nel 1993 uscirono anche una serie di videogiochi per diverse piattaforme.

Il DVD di Aladdin 2-Dischi Special Edition (Platinum Edition) venne rilasciato il 5 ottobre 2004 ed è tornato nel "Cavau Disney" nel gennaio del 2008, insieme ai suoi sequel. Il film venne ridistribuito nel mercato americano, con la combo Blu-ray/DVD/Digital Diamond Edition, che uscì il 13 ottobre, 2015.

Trama Modifica

Il film inizia con un venditore ambulante di strada, che ci guida attraverso le strade della città araba immaginaria di Agrabah, che si basa principalmente su una città medievale in Medio Oriente, la casa dei 1001 Mille e una notte, e vi sono alcune incongruenze nel periodo di tempo. Dopo aver tentato di venderci la sua mercanzia, tira fuori una vecchia lampada ad olio, affermando che : "una volta cambiò il corso della vita di un giovane uomo. Un giovane uomo che come questa lampada, era più di quello che sembrava, ma che in realtà era : Un diamante grezzo."

Il venditore ambulante inizia quindi a raccontarci una storia, che inizia in una notte buia, dove il Gran Visir del Sultano, Jafar, incontra un ladro di nome Gazeem, che gli consegna la metà di uno scarabeo d'oro, di cui Jafar ha la seconda metà. Mettendoli insieme, lo scarafaggio vola via, prima di far sollevare una Testa di Tigre gigante dalla sabbia : un luogo noto come : La Caverna delle Meraviglie.

Jafar ordina a Gazeem di entrare all'interno della grotta, per prendere una lampada. Tuttavia, quando egli si avvicina alla grotta, ella specifica che solo una persona può entrare : "